Attività professionale

Docenze

  • Docente presso Master pluriennale organizzato dal Prof. Carlo Giovannella presso la Facoltà di Fisica dell'Università di Roma, Tor Vergata;
  • Dal 1986 direttore della Classe di Studi di Iconologia del Centro Studi Mythos - Istituto di Psicoantropologia simbolica e tradizioni religiose;
  • Docente di storia delle tecniche fotografiche presso il corso di “Gestione e Storia della Fotografia” dell’ Università Cattolica del S. Cuore (Milano);
  • Docente presso la Scuola triennale di Restauro della Fotografia di S. Casciano dei Bagni, Ass. Chartarius, Provincia di Siena;
  • Docente di tecnica fotografica presso la Fondazione per la Conservazione e Restauro dei Beni Librari di Spoleto;
  • Docente presso Corso di Laurea in Beni Culturali dell’Università di Siena;
  • Collaboratore didattico e docente, dal 1995, alla Cattedra di “Storia e Tecniche della Fotografia” presso l’Istituto Universitario Suor Orsola Benincasa di Napoli, corso di Laurea in Conservazione dei Beni Culturali;
  • Conduce nel 1999, per la Section Française de l'Institut International de Conservation, presso l’Ecole des Beaux Arts di Parigi uno stage sulle tecniche non-argentiche di stampa fotografica;
  • Docente dello stage sulle tecniche fotografiche pigmentarie presso l’Institut National du Patrimoine Département des restaurateurs, in collaborazione con Anne Cartier-Bresson e Giulia Cucinella-Briant.
  • Docente presso l’Istituto Superiore di Fotografia - Roma (1986-1993);
  • Coordinatore e docente per la “De Lorenzo Formazione” del corso di Gestione dei documenti Fotografici, per la Regione Lazio;
  • Docente presso il Progetto Scuola Cantiere “Arethusa”, nel territorio di Vulci e Montalto di Castro;
  • Docente presso il Master EsCoReAL dell’ Università di Udine.

 

Consulenze tecniche, lavori di riproduzione, duplicazione e digitalizzazione all'interno di progetti di restauro conservativo
  • ScaramellaCura la riproduzione completa dell’Archivio Fotografico Storico dell’ Istituto Centrale per il Restauro di Roma;
  • Collabora dal 1989 con l’Accademia Americana, Fototeca Unione, alle Riproduzioni di svariati Fondi Fotografici, in particolare riproduzione e digitalizzazione delle lastre al collodio del Fondo Parker: prima documentazione fotografica delle Catacombe di Roma;
  • Si occupa della riproduzione completa dell’Archivio Fotografico del Museo Preistorico “Luigi Pigorini” di Roma (1989-1992);
  • Supervisore tecnico per la parte fotografica al Progetto di Catalogazione completa delle Stampe Calcografiche dell'Istituto Nazionale per la Grafica, 1987-89;
  • Realizza il progetto di catalogazione disegni per l'Istituto Nazionale per la Grafica, Gabinetto delle Stampe, 1993-1995;
  • Dal 1992 al 1995 conclude il Progetto di duplicazione e restauro dell'intero fondo fotografico storico del Museo Etnografico Luigi Pigorini;
  • Collabora con l'Archivio Fotografico della Soprintendenza per l'Etruria Meridionale, Museo di Villa Giulia di Roma, per la duplicazione dell’Archivio Fotografico Storico;
  • Realizza, tra il 1993 ed il 2006, per il Dipartimento Generale dell'Emigrazione del Ministero degli Affari Esteri, la duplicazione delle fotografie documentanti l’emigrazione italiana in Argentina (tra Ottocento e inizio Novecento);
  • Collabora alla riproduzione del Fondo Storico Moscioni presso l’Archivio Fotografico dei Musei Vaticani (1993/94), per la realizzazione di un progetto di duplicazione conservativa dell'Archivio Storico;
  • Collabora con la Soprintendenza ai Monumenti di Roma e del Lazio per la catalogazione di opere d'arte del territorio, 1993;
  • Si occupa della Catalogazione, riproduzione e informatizzazione del fondo di stampe e incisioni del Museo di Roma, Archivio Fotografico Comunale, 1993;
  • Dal 1998 collabora per la duplicazione e digitalizzazione dell’Archivio Fotografico della Soprintendenza ai Beni Architettonici dell’Umbria (Fondo “Umbria Illustrata” e Fondo “Guardabassi”);
  • Collabora dal 1999 alla duplicazione e conservazione dell’Archivio Fotografico con la British School, Accademia Britannica di Roma, di cui è consulente, in particolare per i fondi Ashby, Bulwer e Mckay;
  • Dal 1995 in poi collabora con la Soprintendenza Archeologica di Ostia Antica, in particolare, per la riproduzione e digitalizazione dall’Archivio Fotografico, della documentazione degli scavi;
  • Consulente e collaboratore presso l’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione, Ministero dei Beni e le Attività Culturali, 1995-2002. In particolare si occupa della duplicazione e digitalizzazione del fondo storico di stereoscopie colorate Le Lieure;
  • C.R.A.F. di Lestans.
  • Scuola Superiore di Comunicazione, Montecelio Guidonia, Roma (1985-1993);
  • Centro di Fotoriproduzione, Legatoria e Restauro dell'Università di Roma , “La Sapienza”.

 

Collaborazioni professionali per la realizzazione di immagini, articoli, seminari di studio
  • Archivio Fotografico Toscano, Prato.
  • RAI, Dipartimento Scuola Educazione.
  • ECIPAR, Bologna.
  • A.T.I.C. Associazione Tecnica Italiana per la Cinematografia e la Televisione.
  • Centro di Conservazione della Carta, Roma.
  • Alliard Pierson Museum e Museo Archeologico dell'Universita' di Amsterdam.
  • Agenzia Fotografica "Il Dagherrotipo", Roma.
  • Galleria "Il Diaframma", Milano.
  • Accademia Carrara, Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea, Bergamo.
  • Museo della Fotografia di Losanna.


Esposizioni fotografiche eseguite utilizzando tecniche antiche di stampa fotografica

  • 1986 Mostra "Filippo Rocci e la fotografia pittorica". Istituto Nazionale per la Grafica,. A cura di M. Miraglia.
  • 1987 Mostra "Sguardo e Memoria, A. Lombardi-Satriani e la fotografia signorile". Istituto Nazionale per la Grafica e Universita' della Calabria,. A cura di M. Miraglia e L. Lombardi-Satriani.
  • 1988 Mostra "Das Italien der Alinari" per la Alinari di Firenze, in occasione della mostra del libro di Francoforte.
  • Stampa ed Esposizione, nel 1990, di immagini dell’archeologa americana Ester B. Van Deman.
  • Collaborazione alla stampa di foto d'epoca per le celebrazioni per il 50 anniversario della morte di G. D'Annunzio, per conto della Provincia di Brescia, 1989.
  • Ristampa del Fondo Fotografico di Calotipi di A. Fasoli su Carta Salata, per il Museo Civico di Bassano del Grappa.
  • 1991.Mostra "Ester B. Van Deman" per l'Accademia Americana di Roma, a cura di K. Einaudi.
  • 1993 Mostra “Federico Peliti, un fotografo piemontese in India al tempo della Regina Vittoria” Roma, Istituto Nazionale per la Grafica,

 

Personali

  • Roma 1983, 1984, 1986, 1988, 1995. (Gallerie “Il Fotogramma” e “Al Ferro di Cavallo”).
  • Milano 1989 (Galleria “Il Diaframma”).
  • Aubonne (Ginevra) 1992
  • Napoli (Univ. S. Orsola Benincasa – Museo Nazionale Archeologico) 1999.
  • S. Casciano dei Bagni (Siena). 2001.
  • Roma British School 2007
  • Genova, Palazzo Rosso, 2008
  • Formia, Viridarium 2008
  • Bracciano- esposizione di foto e video- Archivio storico 2009

 

Pubblicazioni

  • Autore di svariati saggi sulle tecniche di stampa fotografica e, in particolare, “Fotografia”, Storia e riconoscimento delle tecniche fotografiche, Roma, De Luca 1999, per conto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione; nella collana “Materiali della Cultura Artistica” diretta da Gabriele Borghini.